22 /03 Place is the Space / Sun Ra


Giovedì 22 Marzo - Dalle 19.30 c/o Santeria via Paladini 8 (Milano Est)


Nelle prime sere di Marzo, osservando il cielo dal tramonto fino alle 23 circa, è stato possibile possibile osservare tutti e cinque i pianeti conosciuti fin dall'antichità: Mercurio, Venere e Giove da subito, Marte nel volgere della sera e Saturno dalle 22. Proprio da Saturno diceva di provenire (e ascoltando la sua musica viene da credergli) Herman Poole Blount, conosciuto come Sun Ra. Uno dei musicisti che hanno rivoluzionato e plasmato tutta la musica "cosmica" dei decenni a venire. Dal jazz all'elettronica passando per il suono delle big band, Sun Ra è ovunque.
A Santeria ne capiamo più di musica che di astronomia, quindi non ci improvvisiamo Piccoli Fan del Planetario ma prendiamo la scusa dell'evento astronomico per celebrare un musicista che ci ha fatto viaggiare negli spazi siderali. Con piacere ci mettiamo inoltre in scia (di cometa, chiaramente) della bella rassegna World Music Film Fest organizzata dagli amici di La Scheggia.
Dalle ore 19.45 in Santeria Lab verranno proiettati i tre documentari:
A Joyful Noise di Robert Mugge (1980, 60')

Cry Of Jazz di Edward O. Bland (1959, 34')

The Magic Sun di Phil Niblock (1966, 17')
lascheggia.org/wmff3.html