20 /10 The new Rock Star Philosopy

ovvero la Musica Costruita "Dal Basso"
ne parliamo con:
_ Niccolo' Vecchia (giornalista radiofonico, RadioPopolare)
_ Sandro Giorello (giornalista web, RockIt)
_ Federico Dragogna (musicista, i Ministri)
_ Bruno Dorella (musicista, OvO, Bachi Da Pietra, Bar La Muerte)
_ Claudia Galal (giornalista, InSound)
_ Tommaso Colliva (fonico e produttore, Calibro 35)


Prima e dopo dj set dei Selton


Questo libro è una bibbia per chiunque voglia iniziare ad avere un progetto musicale. ci insegna a tornare in porto dopo la tempesta: fare quello che volete, essere in grado di farlo come lo volete voi senza dipendere da nessuno, prendersi tutte le responsabilità ma anche tutti i meriti. e’ una posizione di grande coraggio e di grande responsabilità. Essere sinceri fino in fondo con voi stessi su voi stessi e cercare di farlo nella vita non solo nella musica.
dall’introduzione di Manuel Agnelli



The New Rockstar Philosophy non è una guida da seguire pedissequamente per sfondare nel mondo del music business, si tratta invece di uno strumento di lavoro, un manuale da leggere, sottolineare e consultare per orientarsi nella vastità di mezzi e opportunità aperte dal nuovo scenario. L’idea alla base è che oggi sia il miglior momento della storia per essere un musicista indipendente, ma è necessario ripensare completamente l’approccio al mercato e alla costruzione della carriera musicale. The New Rockstar Philosophy non promette il successo istantaneo, ma scommette su un nuovo modo di agire e pensare alla musica, che possa trasformare la passione di una vita in un lavoro vero e proprio.